endemism

Psylliodes urbaniae: a new species from Central Apennines (Coleoptera: Chrysomelidae: Galerucinae: Alticini)

 

Abstract. Psylliodes urbaniae sp. nov. from Central Apennines (Italy) is described. Male genitalia and some biometric characters allow to distinguish between the new species and the very similar P. napi (Fabricius, 1792). Due to its limited distribution in mountain areas, its monophagy, and its subapterism, we propose possible processes leading to its differentiation.

Vulda (Typhlodes) holdhausi Bernhauer, 1908, endemita Toscano (Coleoptera, Staphylinidae)



Riassunto. L'autore fornisce nuovi dati sulla distribuzione di Vulda (Typhlodes) holdhausi Bh., endemita dell'Isola d'Elba e delle "isole fossili" della Toscana.

Abstract. Vulda (Typhlodes) holdhausi Bernhauer, 1908, Tuscan endemism (Coleoptera, Staphylinidae). Some new geonemic data on Vulda (Typhlodes) hoidhausi Bh., an endemic species from Isola d'Elba and the "fossil islands" of Tuscany are given.

Coleotteri acquatici endemici presenti nell'Appennino settentrionale (Coleoptera: Dytiscidae, Hydraenidae, Scirtidae, Elmidae)



Riassunto. Vengono enumerate le specie endemiche di Coleotteri acquatici presenti nell'Appennino settentrionale. In totale si tratta di 28 specie appartenenti soprattutto alle famiglie dei Dytiscidae e degli Hydraenidae; questi ultimi, con 14 specie, costituiscono la famiglia meglio rappresentata. Le specie esclusive dell'Appennino settentrionale sono 5, mentre le restanti presentano un'endemicità estesa anche ad altri settori appenninici o ad altre aree, come per esempio le Alpi.
Subscribe to RSS - endemism