Fabio Terzani

Qualche considerazione sulle celle pupali di Heterocerus fenestratus (Thunberg, 1784) raccolte in Italia centrale (Coleoptera, Heteroceridae)



Riassunto. Le celle pupali di Heterocerus fenestratus raccolte in Toscana e Marche sono state esaminate, in parte disegnate, e una serie di campioni raccolti in un’unica località è stata sottoposta a misurazioni. I risultati sono stati rappresentati in diagrammi e commentati.

Le Panorpa Linnaeus, 1758 del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi,Monte Falterona e Campigna (Mecoptera, Panorpidae)



Riassunto. Sono elencate 5 specie di Panorpa Linnaeus, 1758 raccolte nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna (Toscana ed Emilia-Romagna). Risultano nuove per l’area di studio: Panorpa cognata Rambur, 1842, Panorpa communis Linnaeus, 1758 e Panorpa etrusca Willmann, 1976.

Cerambycidae delle Isole Tremiti: sintesi delle conoscenze e nuovi dati (Coleoptera, Cerambycidae)



Riassunto. Nel presente lavoro vengono elencati tutti i taxa componenti la fauna dei Cerambycidae delle isole Tremiti. I dati desunti provengono sia dalla letteratura, sia da dati inediti. Risultano nuovi i seguenti taxa: Stictoleptura cordigera cordigera (Fuessly, 1775), Trichoferus holosericeus (Rossi, 1790), Stenopterus rufus rufus (Linnaeus, 1767) e Pogonocherus neuhausi G. Müller, 1916. Complessivamente risultano far parte attualmente della fauna delle isole Tremiti 12 specie.

Prima segnalazione continentale di Parmena solieri lanzai Sama, 1985 (Coleoptera Cerambycidae)



Riassunto. Si riassumono le conoscenze sulla distribuzione di Parmena solieri lanzai Sama, 1985 e si riporta la prima stazione continentale di questo taxon.

Abstract. The first continental record of Parmena solieri lanzai Sama, 1985 (Coleoptera: Cerambycidae). Notes on the on distribution of Parmena solieri lanzai Sama, 1985 and his first continental record are given.

Il genere Opilo Latreille, 1802 nell’Arcipelago Toscano (Coleoptera, Cleridae)



Riassunto. Opilo domesticus (Sturm, 1837) risulta nuovo nell’Arcipelago Toscano e la presenza di Opilo mollis (Linnaeus, 1758) è confermata.

Abstract. The genus Opilo Latreille, 1802 in the Tuscan Archipelago (Coleoptera: Cleridae). First record of Opilo domesticus (Sturm, 1837) is reported for the Tuscan Archipelago and the presence of Opilo mollis (Linnaeus, 1758) is confirmed for this area.

Coleotterofauna acquatica di due piccole pozze nella valle del torrente Lima in Toscana (Coleoptera, Dytiscidae, Helophoridae,Hydrophilidae, Hydraenidae, Elmidae)



Riassunto. Questo contributo riguarda la coleotterofauna acquatica di due piccole pozze (di cui una molto piccola, superficie circa 450 cm2) nella valle del torrente Lima in Toscana; la lista comprende 19 specie, fra le quali il raro Hydroporus apenninus Pederzani & Rocchi, 2005; sorprendente l'elevato numero di taxa (5 famiglie, 10 generi e 14 specie) presenti nella pozza più piccola.

Mantidae dell’Arcipelago Toscano: nuovi dati (Mantodea)



Riassunto. Vengono riportati nuovi dati di Mantidae per l’Arcipelago Toscano. Ameles decolor (Charpentier, 1825) risulta nuova per le isole di Pianosa e del Giglio.

Abstract. Mantidae from Tuscan Archipelago: new data (Mantodea). New data from the Tuscan Archipelago are listed. First records of Ameles decolor (Charpentier, 1825) from Pianosa and Giglio islands are given.

Pages

Subscribe to RSS - Fabio Terzani